Entelechia al Congresso Internazionale di PNL

Entelechia al Congresso Internazionale di PNL


“Ognuno ha diritto di diventare una persona migliore, se si rivolge a te per chiederti aiuto e  non sai cosa fare per lui, invialo a  qualcun altro e non dirgli mai che non ha speranza di cambiare.”

Si è concluso ieri il congresso internazionale di PNL svoltosi a Roma dove abbiamo avuto l’onore di conoscere il genio indiscusso, Richard Bandler cofondatore – insieme a John Grinder – della Programmazione Neuro Linguistica (PNL).

Un uomo carismatico, che con un affascinante storytelling ha fissato nelle nostri menti alcuni concetti fondamentali: la neurologia quale chimica del corpo, la PNL come atteggiamento e non soltanto tecniche di comunicazione, l’importanza di abbattere il sistema di convinzioni limitanti.

Un uomo che ammette “di aver commesso tanti errori” e di non averli mai ripetuti due volte. Un continuo invito, il suo, a cambiare  il nostro pensiero per  cambiare ciò che sentiamo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.