Il counselor è un professionista esperto di comunicazione, con specifiche competenze relazionali che gli consentono di accompagnare la persona verso una maggior consapevolezza nella ricerca di nuove soluzioni creative e nello sviluppo delle sue risorse.

Nel rispetto della soggettività e dell’autonomia, egli si pone quindi come un catalizzatore di avvenimenti interni, e non come un dispensatore di soluzioni, né tanto meno come un sostituto di capacità mancanti.