Gruppi di crescita

In un contesto protetto tra pari, professionale e riservato, attraverso un tempo di condivisione, di esplorazione, di espressione dei vissuti e delle emozioni, si favorisce la sperimentazione delle proprie risorse, il modellamento con le risorse degli altri e lo sviluppo creativo del proprio potenziale umano.

Ogni partecipante ha la possibilità di saggiare nuove e più efficaci modalità di comunicare e di stare con gli altri.
I gruppi di crescita sono sostenuti da due trainer che favoriscono le varie fasi del gruppo stesso.
L’attenzione del trainer è rivolta al singolo e i suoi bisogni, al gruppo cogliendo i messaggi che, nella sua totalità, esprime, e ai fattori organizzativi (setting, orario, durata e pagamento degli incontri).

In cosa consistono?
Ad ogni sessione, chi lo desidera può “lavorare”, cioè condividere la propria esperienza o vissuto e i trainers attraverso domande o tecniche esplorative stimolano la crescita individuale, l’autonomia e le potenzialità creative. Ogni membro del gruppo mentre un partecipante parla, rispetta in silenzio, il lavoro del partecipante stesso, osserva ed è emotivamente presente.

Quanto dura ogni incontro? Con quale frequenza si svolgono?
Ogni incontro dura 2 ore. Gli incontri hanno cadenza mensile o quindicinale.

Ci sono regole da osservare?
I membri del gruppo ricevono un regolamento interno. Hanno l’obbligo della discrezione e della
confidenzialità: non si parla all’esterno di quanto avviene e di quanto è stato riferito all’interno di gruppo